Di solito questa è una preparazione ricca di burro e zucchero, decisamente poco adatta ad un regime sano e controllato, ma se riuscite a procurarvi la piastra adatta, vi garantisco che i waffle proteici low carb  non hanno nulla da invidiare ai  classici waffle della tradizione belga.
Occorrono, oltre all’insostituibile piastra elettrica:
1 uovo intero
1 albume
1 cucchiaino di lievito per dolci
dolcificante a piacere
latte quanto basta
Mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti, aggiungendo l’acqua gradatamente, fino ad ottenere una pastella fluida, lasciatela riposare almeno dieci minuti in modo che il lievito agisca rendendola lievemente spumosa.
Questa versione non contiene il burro, presente in grandi quantità nella versione originale, quindi sarà necessario ungere lievemente la piastra per evitare i waffle si attacchino. Potete usare un foglio di carta da cucina appena bagnato nell’olio extravergine d’oliva, ed eliminare l’eccesso con un altro foglio asciutto.

Accendiamo la piastra e versiamo circa tre cucchiai di pastella, facendo attenzione a non eccedere, per evitare che debordi quando avremo chiuso la macchina.

Lasciate cuocere per non meno di due o tre minuti, resistendo alla tentazione di aprire le piastre prima che questo tempo sia trascorso.
Servitela con frutta fresca, yogurt magro o una generosa dose di sciroppo al cioccolato a zero calorie, la ricetta è qui
Facebook Comments
4 Comments

4 Comments on Waffle proteici low carb

  1. visit now
    22 ottobre 2014 at 17:56 (3 anni ago)

    Can you design your own site? Love the way in which it looks.

  2. Noe P
    28 marzo 2014 at 13:33 (3 anni ago)

    lo scoop è il misurino che trovi nella confezione di proteine in polvere, mediamente ha una capacità di venticinque grammi.
    Tre cucchiai dovrebbero pesare molto meno.

  3. Anonymous
    28 marzo 2014 at 5:57 (3 anni ago)

    per 3 scoop ch eintendi?3 cucchiai?

  4. Roberto F
    17 maggio 2013 at 21:20 (4 anni ago)

    e sono buonissimi a colazione!!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*