Ok, arrendiamoci al fatto di aver perso la Primavera e attendiamo con inesauste speranze l’arrivo dei primi caldi con questa torta, a metà tra un semifreddo e una cheesecake, che nonostante le apparenze e la consistenza incredibilmente appagante, è tutt’altro che un peccato di gola.

Ingredienti:
250 grammi di polpa di avocado schiacciata ( sceglietene un paio ben maturi )
40 grammi di cacao amaro in polvere
80 grammi di proteine del siero del latte ( io adoro quelle di Bulkpowders)
40 grammi di mandorle spellate e  tritate finemente
dolcificante liquido a piacere
50 ml di latte scremato
30 grammi di farina di cocco

Preparare il tortino proteico senza cottura è semplice e rapido, vi basterà miscelare tutti gli ingredienti con cura ( aiutatevi con un mixer, se necessario) e disporre il composto in una teglia apribile, compattandolo per bene. Deve riposare in frigo per almeno un’ora prima di essere servita.

note:
-potete sostituire il latte con quello di soia, riso o mandorle

Macros per una porzione di tortino proteico senza cottura :
110kcal, 4,5 grammi di carboidrati, 12 grammi di proteine e 4,5 di grassi.

Facebook Comments
10 Comments

10 Comments on Tortino proteico senza cottura

  1. lefitchef
    13 settembre 2016 at 10:40 (1 anno ago)

    puoi usare la farina di mandorle disoleata, in sostituzione

  2. valentina
    24 agosto 2016 at 11:28 (1 anno ago)

    la farina di cocco si può sostituire?
    grazie
    Valentina

  3. Valentina
    18 luglio 2013 at 17:27 (4 anni ago)

    interessante, molto interessante! 🙂

  4. emanuela rangillo
    8 giugno 2013 at 13:44 (5 anni ago)

    Questa è davvero interessante ,leggera e gustosa nonostante non contiene grassi

  5. Chiara Benvenuti
    6 giugno 2013 at 8:07 (5 anni ago)

    l’aspetto è bellissimo Noemi e mi incuriosisce l’avocado dentro l’impasto!!!! un bacione, buona giornata!

  6. Milla Rosamilia
    5 giugno 2013 at 12:47 (5 anni ago)

    mmmmmmmm deve essere ottima ed è anche leggera

  7. Mari Nisi
    5 giugno 2013 at 12:45 (5 anni ago)

    ricettina molto interessante 🙂

  8. bloggerina71
    5 giugno 2013 at 12:31 (5 anni ago)

    che bonta’!!! da p

  9. Araba Felice
    3 giugno 2013 at 16:02 (5 anni ago)

    Mi piace e pure parecchio 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*