Niente pasta sfoglia burrosa per questa crostata salata leggerissima, ma una crosta all’olio d’oliva sottile e croccante che accoglie un ripieno morbido di ricotta e verdure di stagione. Si può preparare in anticipo ed è l’ideale per un pranzo all’aperto, preparata in monoporzioni è pratica da surgelare e scongelare al microonde in pochi minuti.

 

QUICHE ALLE VERDURE LIGHT: INGREDIENTI E PREPARAZIONE

 

Per la crosta:
200 grammi di farina integrale
40 grammi di olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di sale
acqua quanto basta

Per il ripieno:
una falda di peperone rosso
una falda di peperone giallo
una piccola zucchina
qualche foglia di verza
50 grammi di fesa di tacchino
uno spicchio d’aglio
erba cipollina
sale e pepe
un albume
250 grammi di ricotta magra

In una terrina disponete la farina a fontana con il sale e l’olio, aggiungete tanta acqua quanta ne sarà necessaria ad ottenere un impasto morbido che lascerete riposare per almeno mezz’ora.
Intanto tagliate a cubetti regolari le verdure e la fesa e fateli saltare per qualche minuto in padella aggiungendo, se necessario, mezzo bicchiere d’acqua che avrete cura di far evaporare completamente. Quando le verdure saranno fredde disponetele in una terrina e con l’albume e la ricotta formate un composto omogeneo che condirete con sale, pepe ed erba cipollina.
Riprendete l’impasto, stendetelo sul piano di lavoro con un mattarello in una sfoglia sottile delle dimensioni adatte e usatelo per  ricoprire il fondo di una teglia antiaderente. Versate il composto di ricotta e verdure nella sfoglia e fate cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti.
Il mio fidanzato la adora e questa è la sua miniquiche per il pranzo di oggi

Facebook Comments
1 Comment

1 Comment on Quiche alle verdure light

  1. Chiara Benvenuti
    28 giugno 2013 at 19:27 (5 anni ago)

    ecco, questa ricetta invece è perfetta x il mio we di giri, da fare in anticipo!!! bacio!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*