crepes proteiche

Le crepes ! Versatili e irresistibili in ogni versione, costituiscono un alimento completo e nutriente, di facile realizzazione e che, preparato in anticipo, si presta ad essere conservato in freezer per essere subito pronto dopo una rapida decongelazione in microonde.
Ecco la versione proteica della ricetta base 

per 6-8 crêpes proteiche occorrono:

– un uovo 

– un misurino di proteine del siero del latte
– un cucchiaio di farina d’avena setacciata
-latte quanto basta a rendere fluido il composto
-un cucchiaino di olio di cocco

-un pizzico di sale

in una ciotola miscelare le due polveri con il sale e aggiungere l’uovo precedentemente sbattuto. Mescolare con cura e aggiungere a filo il latte in modo da ottenere una pastella fluida che sarà lasciata a riposare per almeno mezz’ora al fresco.

Trascorso il tempo di riposo bisogna inumidire appena nell’olio di cocco, un foglio di carta da cucina che servirà ad ungere  il fondo del padellino nel quale  cuoceranno le crepes.
il padellino ideale ha il fondo spesso ed un fondo perfettamente antiaderente, inoltre il suo diametro non dovrebbe superare di molto i venti centimetri.
In alternativa si può utilizzare la crepiera classica.
Con un mestolo si fa cadere una piccola parte dell’impasto ( circa l’equivalente di tre cucchiai)  delle crepes proteiche sulla padella ben calda e leggermente unta e si lascerà cuocere un paio di minuti per parte.

Una volta cotte bisogna impilare le crepes proteiche l’una sull’altra su un piatto di ceramica, questo consentirà loro di mantenersi soffici e calde più a lungo.
Quando saranno completamente fredde, le crepes proteiche potranno essere conservate in frigorifero, sarà necessario frapporre tra esse un foglio di pellicola per alimenti, per evitare che durante la fase di congelamento formino un blocco unico.

ogni altra ricetta base  per  pancakes e crepes proteiche è raccolta nell’apposita sezione del blog raggiungibile seguendo questo link, buona lettura!

Facebook Comments
2 Comments

2 Comments on crepes proteiche ricetta base

  1. Noe P
    10 giugno 2014 at 13:08 (3 anni ago)

    Ciao Anon, grazie per la visita, le crepes possono essere farcite come preferisci, per una versione dolce confrutta, yogurt greco e sciroppi a 0 cal, per le versioni salate sono ottime con salmone, verdure grigliate, creme di legumi e qualsiasi altra cosa ti suggerisca la fantasia

  2. Anonymous
    9 giugno 2014 at 23:20 (3 anni ago)

    Ciao e complimenti per il blog; vorrei farti una domanda: con cosa posso farcire le crepes una volta cotte? ciao e grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*