I ceci costuiscono una vera e propria miniera di benefici nutrizionali, sono fonte di proteine vegetali, fibra, vitamina del gruppo B, vitamina C ed E, magnesio, forforo e acido linoleico. Sono inoltre utili per contrastare l’acidità gastica e il loro apporto di saponine aiuta a riequilibrare il colesterolo e i trigliceridi nel sangue.
No, non ho sbagliato titolo, l’ingrediente a sorpresa per questi golosissimi, ma sani, biscotti proteici è proprio una scatola di ceci!

Ingredienti:
-una scatola di ceci, ben risciacquati ( per liberarli dal sale in eccesso)
-60 grammi di burro d’arachidi o di mandorle
-80 grammi di miele
-un cucchiaino di lievito per dolci
-un pizzico di sale
-qualche goccia di estratto di vaniglia
– gocce di cioccolato

preriscaldate il forno a 170*,, liberate i ceci dalla pellicina esterna ( a mano o riducendoli in purea con un passaverdura) e versateli in un mixer con tutti gli ingredienti eccetto le gocce di cioccolato. Frullare fino ad ottenere un composto perfettamente liscio, aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare con attenzione ( il composto risulterà molto appiccicoso)
Con le mani bagnate formare delle palline e schiacciatele sulla teglia coperta da un foglio di carta da forno. Saranno pronti in circa dieci minuti.

Nota:
il burro d’arachidi può essere sostituito da un omogeneizzato di mela

Facebook Comments
6 Comments

6 Comments on Cookies a sorpresa ( senza glutine )

  1. lefitchef
    2 settembre 2015 at 14:35 (2 anni ago)

    puoi provare a sostituire i burri con la yogurt greco, ma sarebbe il caso di mantenere una piccola percentuale di grassi 🙂

  2. Noemi
    1 settembre 2015 at 19:36 (2 anni ago)

    Con cosa posso sostituire il burro di mandorle o di arachidi? Lo yogurt greco andrebbe bene?

  3. Alice
    16 febbraio 2014 at 20:23 (4 anni ago)

    prossima volta proverò 🙂 comunque li ho trovati davvero ottimi…e il burro di arachidi…mmm che golosità :-D!!!

  4. Noe P
    16 febbraio 2014 at 7:15 (4 anni ago)

    Ciao Alice, grazie per la visita,
    questo tipo di biscotto non resta piuttosto morbido ( manca del tutto lo zucchero e il glutine, elementi che in genere contribuiscono alla croccantezza del prodotto finale, quindi tutto nella norma 🙂
    Ma puoi provare a sottoporli a una seconda cottura ( otto minuti a 180°) per avere un risultato più asciutto
    un abbraccio
    Noe

  5. Alice
    15 febbraio 2014 at 19:48 (4 anni ago)

    li ho provati ed il gusto mi ha piacevolmente colpita! sono ottimi e nessuno ha indovinato che dentro c’erano i ceci 😀 volevo però chiederti una cosa…dentro restano umidi o dovrebbero risultari belli asciutti tipo biscotti classici? no perchè magari avrei solo dovuto farli cuocere di più…ho appena sgusciato delle arachidi e mi sa che finiranno in burro e riproverò pure questi. attendo delucidazioni sulla consistenza 🙂

  6. valentine
    19 dicembre 2013 at 11:39 (4 anni ago)

    a questi nno lo so so se ci credo *_*
    voglio provarli subitissimo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






*